Laureata in conservazione e gestione dei beni culturali, si occupa di attivazione culturale, politiche giovanili e comunicazione. Esperta di progettazione, di sviluppo di reti territoriali e di processi di cittadinanza attiva è stata referente tecnica organizzativa del Piano Giovani d'Ambito T.A.U.T. (tavolo associazioni universitarie trentine) e dei Piani Giovani di Zona di Trento e Arcimaga. Impegnata in attività di ricerca, dal 2016 fa parte del team del concorso “Strike! Storie di giovani che cambiano le cose”, promosso dalla Provincia autonoma di Trento e ha seguito nel 2017 la rete dei centri giovani del Trentino. È inoltre tra i curatori dei libri “We Strike. Giovani che cambiano il mondo”. Dal 2018, per le politiche giovanili della Provincia autonoma di Trento, collabora alla formazione, allo sportello provinciale giovani e coordina la redazione del dossier politiche giovanili.

Lo stato dell'account di questo utente è Approvato

Cliccando Download accetto di essere inserito nella newsletter di Giovani e comunità locali.

You have Successfully Subscribed!

Cliccando Download accetto di essere inserito nella newsletter di Giovani e comunità locali.

You have Successfully Subscribed!