Un incontro tra le generazioni di oggi per le generazioni che verranno

28.08 – 03.09
Valli Giudicarie TN

Programma delle attività

SAB 28 DOM 29 LUN 30 MAR 31 MER 1 GIO 2 VEN 3
MATTINA Arrivo Sostenibilità come mindset Gli obiettivi globali dell’Agenda 2030 Agire nel tempo della trasformazione I processi partecipativi per il cambiamento Preparazione al CONVIVIUM CONVIVIUM
Giovani e innovazione
Pranzo Pranzo Pranzo Pranzo Pranzo Pranzo CONVIVIUM
POMERIGGIO Introduzione e creazione del gruppo Visita a un bene collettivo Workshop: agenda 2030 e comunità locali Esperienze di sviluppo culturale di comunità Escursione in montagna Conclusioni e riflessioni finali Ripartenza
SERA Ice breaking artistico Libera Libera Cena in malga CONVIVIUM Talk show CONVIVIUM Aperitivo dolomitico CONVIVIUM

Metodologia di lavoro

Il Campus è un’esperienza full immersion.

Tutte le iniziative proposte sono tasselli di un percorso di riflessione personale e di gruppo costituito da incontri frontali con docenti, presentazione di esperienze significative, approfondimenti in gruppo o in plenaria, discussioni libere, video. Ogni partecipante sarà invitato a elaborare quanto sta apprendendo nel campus con la propria esperienza, i desideri personali, il contesto in cui opera o desidera operare in futuro, in un continuum fra la valutazione del proprio vissuto, la messa a fuoco del profilo personale, il proprio sguardo al futuro.

Lasciarsi coinvolgere nelle diverse attività è fondamentale affinché l’esperienza sia utile per sé e per gli altri.

Il Campus è coordinato dal Prof. Tiziano Salvaterra, direttore responsabile della rivista “Giovani e Comunità Locali”. I relatori e i tutor saranno:

TUTOR

TIZIANO SALVATERRA, responsabile scientifico del campus, direttore responsabile Rivista Giovani e comunità locali, presidente Orizzontegiovani, docente di statistica economica, esperto di sviluppo locale, ideatore Legge trentina sulle politiche giovanili

FRANCESCO PICELLO, responsabile organizzativo CONVIVIUM, coordinatore rivista Giovani e comunità locali, progettista e  project manager di progetti e processi di sviluppo locale volti alla crescita culturale della comunità e all’abilitazione delle nuove generazioni.

STEFANO ZANONI: coordinatore Parco fluviale Sarca e Riserva di Biosfera Unesco Alpi Ledrensi e Judicaria. Manager territoriale attivo in processi di sviluppo locale volti alla crescita culturale della comunità e all’abilitazione delle nuove generazioni.

RELATORI

ALLEANZA PER LO SVILUPPO SOSTENIBILE – ROSA DE PASQUALE referente per il gruppo di lavoro goal 4 e gruppo trasversale cultura per uno sviluppo sostenibile e CECILIA MENICHELLA segretariato ASVIS

ALDO BUZIO: Consulente nei settori della formazione, capacity building e progettazione culturale. Esperto di strategie, fundraising e gestione nei settori della cultura, creatività e avvio d’impresa. Collabora con varie istituzioni pubbliche e private a livello nazionale e internazionale.

ANNIBALE SALSA, antropologo ed esperto conoscitore delle Alpi, ha insegnato Antropologia filosofica e Antropologia culturale all’Università di Genova. È stato Presidente generale del Club alpino italiano (CAI) È presidente del Comitato scientifico della tsm-step Scuola per il Governo del Territorio e del Paesaggio; componente del Museo degli Usi e Costumi della Gente Trentina e della Fondazione Dolomiti-UNESCO.

GIOVANNI CAMPAGNOLI, presidente della Fondazione Riusiamo l’Italia (www.riusiamolitalia.it), si occupa del tema giovani e nuove professioni in particolare nell’ambito della rigenerazione urbana e valorizzazione del patrimonio e delle start up culturali / creative.

LUCA SALVATERRA, consulente di direzione per piccole e medio organizzazioni del profit e del non profit;  project manager in progetti di ricerca ed innovazione, contratti di rete, progetti di sviluppo locale, progettazione e realizzazione di opere che coinvolgono una pluralità di soggetti.

PASQUALINO COSTANZO, direttore Cantiere Giovani e portavoce della Rete CSL (Coordinamento per lo Sviluppo Locale) in Campania. Educatore, esperto di processi partecipativi volti al cambiamento delle comunità locali. 

Informazioni organizzative e costi

Il campus avrà luogo da sabato 28 agosto a venerdì 3 settembre presso Casa Madonna del Lares a Bolbeno nel comune di Borgo Lares (TN) con arrivo sabato 28 agosto entro le 16:00 e partenza venerdì 3 settembre dopo pranzo.
Maps: https://goo.gl/maps/WwB9wFShv8adbZRx5 

Il campus è aperto a massimo 30 partecipanti in età compresa indicativamente fra 18 e 35 anni. Eventuali eccezioni saranno discusse e deliberate dalla direzione.

Il costo è previsto in 180 euro a testa per l’intero periodo e comprende: vitto ed alloggio, partecipazione a tutte le attività. A ciò vanno aggiunti 4,2 euro per la tassa di soggiorno (€ 0,7 al giorno). Eventuali scontistiche della quota di partecipazione, se richieste, saranno discusse e deliberate dalla direzione.

Possibilità di usufruire del bonus vacanze nazionale e provinciale.

iscrizionE

Per iscriverti compila il seguente form online.
FORM DI ISCRIZIONE: https://forms.gle/R6ioTKtdTdnuGs3j8 

LE ISCRIZIONI SARANNO ATTIVE FINO A ESAURIMENTO POSTI.  Il consiglio è di iscriverti subito (non appena hai deciso) in modo da non rischiare di rimanere escluso.

La selezione dei partecipanti verrà effettuata dalla direzione in base alle motivazioni espresse e – in subordine – all’ordine cronologico di arrivo delle pre-iscrizioni.

In seguito, verrai contattato dall’organizzazione per la conferma della partecipazione. Entro fine giugno verrà organizzato un incontro di preparazione al campus in modalità online. L’incontro sarà l’occasione per:

  • conoscersi reciprocamente con i partecipanti al campus e gli organizzatori
  • discutere sugli obiettivi e la metodologia di lavoro del campus insieme al prof. Salvaterra, direttore scientifico del campus
  • approfondire alcuni materiali utili connessi alle tematiche che verranno approfondite durante il campus
  • avere tutte le informazioni logistiche necessarie sul campus (come raggiungere la sede del campus, informazioni sulla struttura ed i suoi servizi, ecc.).

In seguito alla vs conferma di partecipazione ti chiederemo il pagamento di un anticipo della quota di iscrizione da effettuare entro 15 giorni dal ricevimento della mail di conferma.

 

Contatti

Daniela 348 8593831

info@giovaniecomunitalocali.it

Cliccando Download accetto di essere inserito nella newsletter di Giovani e comunità locali.

You have Successfully Subscribed!

Cliccando Download accetto di essere inserito nella newsletter di Giovani e comunità locali.

You have Successfully Subscribed!

Cliccando Download accetto di essere inserito nella newsletter di Giovani e comunità locali.

You have Successfully Subscribed!

Cliccando Download accetto di essere inserito nella newsletter di Giovani e comunità locali.

You have Successfully Subscribed!

Cliccando Download accetto di essere inserito nella newsletter di Giovani e comunità locali.

You have Successfully Subscribed!

Cliccando Download accetto di essere inserito nella newsletter di Giovani e comunità locali.

You have Successfully Subscribed!