Legislazione Europea

Le principali normative europee in materia di gioventù

La legislazione europea in materia di gioventù è ricca ed ha una storia già di decenni.La U.E., ancora prima che l’inclusione dei giovani diventasse parte dell’articolo 149, § 2 del Trattato di Maastricht nel 1992, aveva già promosso il Programma “Gioventù per l’Europa”, a partire dal 1989, insieme ad Erasmus, proprio per educare le future generazioni all’idea di appartenenza a quella che venne poi chiamata appunto Unione Europea. Dopo altri sei anni sono seguiti i programmi Leonardo, Socrate e Servizio Volontario Europeo. Impegno che continua (v. Regolamento 2021/817 del Parlamento europeo e del Consiglio del 20 maggio 2021) che istituisce Erasmus+: il programma dell’Unione per l’istruzione, la formazione, la gioventù e lo sport. Inoltre vi è il Regolamento 2021/888 (sempre del 20 maggio 2021), che istituisce il programma “corpo europeo di solidarietà”.

Qui si riportano le normative più recenti, che potrebbero influenzare anche le politiche giovanili nazionali e regionali. Tra queste, la Garanzia giovani, l’attenzione allo sviluppo dell’animazione socio educativa (youth work), all’impegno democratico tra i giovani in Europa, all’incremento di opportunità per i giovani delle aree rurali ed il rapporto tra giovani e il mondo del lavoro del futuro.

Di seguito si riportano i principali atti europei in materia di politiche giovanili.

 

GU C 241 del 21.6.2021. Conclusioni del Consiglio e dei rappresentanti dei governi degli Stati membri, riuniti in sede di Consiglio, sul rafforzamento della governance multilivello nel promuovere la partecipazione dei giovani ai processi decisionali. 

GU L 189 del 28.5.2021. Regolamento (UE) 2021/817 del Parlamento europeo e del Consiglio del 20 maggio 2021 che istituisce Erasmus+: il programma dell’Unione per l’istruzione, la formazione, la gioventù e lo sport 

GU L 202 del 8.6.2021. Regolamento (UE) 2021/888 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 20 maggio 2021, che istituisce il programma «corpo europeo di solidarietà» 

GU C 415 del 1.12.2020. Risoluzione del Consiglio e dei rappresentanti dei governi degli Stati membri, riuniti in sede di Consiglio, sul quadro relativo all’istituzione di un’agenda europea per l’animazione socioeducativa

GU C 415 del 1.12.2020. Conclusioni del Consiglio e dei rappresentanti dei governi degli Stati membri, riuniti in sede di Consiglio, sulla promozione della consapevolezza democratica e dell’impegno democratico tra i giovani in Europa 

GU C 372 del 4.11.2020. Raccomandazione del Consiglio del 30 ottobre 2020 relativa a un ponte verso il lavoro, che rafforza la garanzia per i giovani e sostituisce la raccomandazione del Consiglio del 22 aprile 2013 sull’istituzione di una garanzia per i giovani 

GU C 212I del 26.6.2020. Risoluzione del Consiglio e dei rappresentanti dei governi degli Stati membri riuniti in sede di Consiglio sui risultati del 7° ciclo del dialogo dell’UE con i giovani Strategia dell’Unione europea per la gioventù 

GU C 193 del 9.6.2020. Conclusioni del Consiglio e dei rappresentanti dei governi degli Stati membri, riuniti in sede di Consiglio sul tema «Aumentare le opportunità per i giovani nelle zone rurali e remote»

GU C 412 del 9.12.2019. Conclusioni del Consiglio e dei rappresentanti dei governi degli Stati membri, riuniti in sede di Consiglio, sull’istruzione e la formazione degli animatori socioeducativi

GU C 189 del 5.6.2019. Conclusioni del Consiglio sui giovani e il mondo del lavoro del futuro

GU C 456 del 18.12.2018. Risoluzione del Consiglio dell’Unione europea e dei rappresentanti dei governi degli Stati membri, riuniti in sede di Consiglio, su un quadro di cooperazione europea in materia di gioventù: La strategia dell’Unione europea per la gioventù 2019-2027 

GU C 189 del 15.6.2017. Conclusioni del Consiglio sul ruolo dell’animazione socioeducativa nel sostegno dello sviluppo nei giovani di competenze essenziali per la vita che ne facilitino il passaggio positivo all’età adulta, alla cittadinanza attiva e alla vita lavorativa 

GU C 189 del 15.6.2017. Risoluzione del Consiglio sul dialogo strutturato e sul futuro sviluppo del dialogo con i giovani nel contesto delle politiche relative alla cooperazione europea in materia di gioventù dopo il 2018. 

GU n° 467 del 15.12.2016. Conclusioni del Consiglio e dei rappresentanti dei governi degli Stati membri, riuniti in sede di Consiglio, sulla promozione di nuovi approcci nell’animazione socio educativa per scoprire e sviluppare le potenzialità dei giovani 

GU C 170 del 23.5.2015. Conclusioni del Consiglio sul rafforzamento dell’animazione socioeducativa destinata ai giovani per garantire società coese 

GU C 183 del 14.6.2014. Conclusioni del Consiglio, del 20 maggio 2014 , relative alla promozione dell’imprenditorialità giovanile per favorire l’inclusione sociale dei giovani 

GU C 183/5 del 14.6.2014. Risoluzione del Consiglio e dei rappresentanti dei governi degli Stati membri, riuniti in sede di Consiglio, del 20 maggio 2014, su un piano di lavoro dell’Unione europea per la gioventù per il 2014-2015 

GU C 183/1 DEL 14.06./2014 Risoluzione del Consiglio sulla panoramica del processo di dialogo strutturato, compresa l’inclusione sociale dei giovani

GU C 168 del 14.6.2013. Conclusioni del Consiglio sul contributo di un’animazione socioeducativa di qualità allo sviluppo, al benessere e all’inclusione sociale dei giovani 

03/05/2013 – Conclusioni del Consiglio sulla piena realizzazione del potenziale della politica per la gioventù nel perseguimento degli obiettivi della strategia Europa 2020 (3 maggio 2013) –  https://eur-lex.europa.eu/legal-content/IT/TXT/?uri=CELEX%3A52012DC0495&qid=1627236315725 

G.U. C 398/1 DEL 20.12.2012 RACCOMANDAZIONE DEL CONSIGLIO del 20 dicembre 2012 sulla convalida dell’apprendimento non formale e informale    LINK:

GU 11.12.2012 Risoluzione del Consiglio e dei rappresentanti dei governi degli Stati membri, riuniti in sede di Consiglio, sulla panoramica del dialogo strutturato con i giovani sulla partecipazione dei giovani alla vita democratica in Europa( https://eur-lex.europa.eu/LexUriServ/LexUriServ.do?uri=OJ:C:2012:380:0001:0004:IT:PDF)

GU C 169 del 15.6.2012. Conclusioni del Consiglio, dell’ 11 maggio 2012 , sulla promozione delle potenzialità di creatività e d’innovazione dei giovani 

GU 20.12.2011. Conclusioni del Consiglio in materia di competenze culturali e creative e loro ruolo nella costituzione del capitale intellettuale europeo

GU C 169/1 del 09.06.2011 Risoluzione del Consiglio e dei rappresentanti dei governi degli Stati membri, riuniti in sede di Consiglio, sulla promozione di forme nuove ed effettive di partecipazione di tutti i giovani alla vita democratica in Europa

GU C 327 del 4.12.2010. Risoluzione del Consiglio e dei rappresentanti dei governi degli Stati membri, riuniti in sede di Consiglio, sull’animazione socioeducativa 

15.09.2010 – COMUNICAZIONE DELLA COMMISSIONE AL PARLAMENTO EUROPEO, AL CONSIGLIO, AL COMITATO ECONOMICO E SOCIALE EUROPEO E AL COMITATO DELLE REGIONIYouth on the Move. Un’iniziativa per valorizzare il potenziale dei giovani ai fini di una crescita intelligente, sostenibile e inclusiva nell’Unione europea 

GU C 135/8, 26.05.2010. Conclusioni del Consiglio dell’11 maggio 2010 sulle competenze che favoriscono l’apprendimento permanente e sull’iniziativa «Nuove competenze per nuovi lavori»

GC C 301/9 11.12.2009 – Conclusioni del Consiglio del 27 novembre 2009 sulla promozione di una generazione creativa — Sviluppare la creatività e la capacità d’innovazione dei bambini e dei giovani mediante l’espressione culturale e l’accesso alla cultura

Bruxelles, 27.11.2009 – Risoluzione del Consiglio del 27 novembre 2009 su un quadro rinnovato di cooperazione europea in materia di gioventù, (2010-2018) (2009/C 311/01)

Bruxelles, 27.4.2009 – Comunicazione della Commissione al Consiglio, al Parlamento Europeo, al Comitato economico e sociale europeo e al Comitato delle Regioni: Una strategia dell’Unione europea per investire nei giovani e conferire loro maggiori responsabilità. Un metodo aperto di coordinamento rinnovato per affrontare le sfide e le prospettive della gioventù

16.12.2008 COMUNICAZIONE DELLA COMMISSIONE AL PARLAMENTO EUROPEO, AL CONSIGLIO, AL COMITATO ECONOMICO E SOCIALE EUROPEO E AL COMITATO DELLE REGIONI. Nuove competenze per nuovi lavori. Prevedere le esigenze del mercato del lavoro e le competenze professionali e rispondervi

GU L 394/10 del 30.12.2006  RACCOMANDAZIONE DEL PARLAMENTO EUROPEO E DEL CONSIGLIO del 18 dicembre 2006 relativa a competenze chiave per l’apprendimento permanente 

  • Cliccando Download accetto di essere inserito nella newsletter di Giovani e comunità locali.

    You have Successfully Subscribed!

    Cliccando Download accetto di essere inserito nella newsletter di Giovani e comunità locali.

    You have Successfully Subscribed!

    Cliccando Download accetto di essere inserito nella newsletter di Giovani e comunità locali.

    You have Successfully Subscribed!

    Cliccando Download accetto di essere inserito nella newsletter di Giovani e comunità locali.

    You have Successfully Subscribed!

    Cliccando Download accetto di essere inserito nella newsletter di Giovani e comunità locali.

    You have Successfully Subscribed!

     

    Cliccando Download accetto di essere inserito nella newsletter di Giovani e comunità locali.

    You have Successfully Subscribed!